IVECO al Bauma 2019 espone la sua vasta offerta per il settore edile

10, April, 2019

Monaco, 8 aprile 2019

IVECO partecipa alla fiera Bauma 2019, che si tiene a Monaco dall'8 al 14 Aprile 2019, con un'esposizione incentrata sul settore edile, in uno stand condiviso con CASE Construction Equipment. I veicoli in esposizione sono rappresentativi dell'ampia offerta del brand per qualsiasi tipo di missione – estrazione, riciclo, edilizia urbana, costruzione e manutenzione stradale – che spazia dall'IVECO Astra HHD9, un modello off-road heavy duty, alla gamma Stralis X-Way, appositamente sviluppata per la logistica edile, fino al Daily 4x4 di nuova generazione.
L'allestimento dello stand in funzione dell'applicazione, con aree dedicate per i diversi settori, evidenzia come i veicoli IVECO completino le attrezzature CASE per fornire una soluzione in grado di soddisfare a 360° le esigenze specifiche dei clienti.
Per il settore del riciclo, lo Stralis NP 6x2 ribaltabile con gru alimentato a gas naturale
rappresenta la soluzione ideale; abbina infatti i vantaggi di un funzionamento pulito e silenzioso al
carico utile e alle prestazioni del suo equivalente diesel. Il livello acustico di soli 71 dB (Piek Quiet
Truck test) è un notevole vantaggio quando si opera nelle strutture di riciclo. A questo si aggiungono
la straordinaria manovrabilità, le dimensioni compatte, la capacità di traino (MTT pari a 44 tonnellate)
e un considerevole carico utile, tutte caratteristiche che lo rendono perfetto per le operazioni di
riciclo.
Stralis X-WAY con allestimento ribaltabile a tre posizioni in mostra nel settore costruzioni
stradali dello stand è rappresentativo della gamma IVECO appositamente progettata per la logistica
edile al fine di offrire la migliore combinazione per le applicazioni su strada che richiedono la mobilità
fuori strada. Questo modello riunisce le migliori tecnologie di sicurezza ed efficienza nei consumi di
IVECO con la famosa robustezza del telaio tipica di applicazioni off-road, per garantire un'elevata
produttività con il carico utile migliore del settore e un eccezionale TCO. È in grado di affrontare le
condizioni di marcia in un cantiere edile con il carico utile maggiore del settore e poi viaggiare su
strada garantendo sicurezza, comfort ed efficienza dei consumi. È disponibile con trazione anteriore
idraulica, una caratteristica particolarmente vantaggiosa per un veicolo che deve operare sia su
strada che fuori strada: la trazione aggiuntiva, attivabile solo in caso di necessità, garantisce una
minore usura e consumi ridotti a tutto vantaggio di una tara inferiore e maggiore silenziosità su
strada rispetto a un veicolo con trazione integrale
L'area edilizia urbana presenta il modello top di gamma del nuovo Daily 4x4 IVECO: il primo
veicolo 4x4 con MTT di 7 tonnellate e carico utile fino a 4.300 kg sul mercato con lunghezze
carrozzabili fino a 4,5 m. Fa parte della nuova generazione della gamma di veicoli IVECO in grado di
operare in qualunque contesto e continua la tradizione di versatilità senza limiti, eccezionale
robustezza e elevato comfort di guida di questa famiglia ampliando l'offerta con nuove configurazioni
a trazione integrale, cambio manuale o l'esclusivo cambio Hi-Matic a 8 rapporti e nuove versioni
furgone. La vasta line-up comprende modelli cabinati, scudati, a cabina doppia e furgone in versione
con MTT di 5,5 e 7,0 tonnellate, con scelta tra configurazione off road con ruota singola e all road
con ruote gemellate.
I furgoni offrono volumi di carico da 9 a 18 m 3 per la versione off road a ruota singola e da 16 a 18 m 3
per la versione all-road a ruote gemellate, a dimostrazione dell'estrema versatilità di questa gamma.
Alimentato dal motore F1C Euro VI da 3,0 litri, con 180 CV e 430 Nm di coppia, il Daily 4x4 può
portare a termine qualsiasi missione, su tutti i terreni con facilità. Gli autisti usufruiscono anche di
vantaggi quali i freni a disco con sensori ABS integrati e sistema elettronico di controllo di stabilità
(ESP9) appositamente sviluppati per il veicolo 4x4 per garantire prestazioni di frenatura eccezionali e
durata.
L'area estrazione espone un nuovo IVECO Astra HHD98x6 Euro VI con MTT di 65 tonnellate in
configurazione dumper con cassone rafforzato da 24 m³, trasmissione totalmente automatica e
speciali dotazioni CE che consentono la certificazione CE in base alla Direttiva sulle Macchine
movimento terra. Fa parte della gamma Astra di veicoli progettati per applicazioni pesanti off road nei
settori oil & gas, minerario, estrattivo, della costruzione pesante e del trasporto pesante. È una delle
soluzioni più economiche per uso quotidiano in condizioni estreme, quando produttività e affidabilità
sono prioritarie. Coniuga la robustezza, il carico utile e l'affidabilità di un cassone heavy duty rigido o
articolato tipico del settore con un TCO significativamente inferiore. Questa macchina soddisfa
pienamente le normative più severe a livello di sicurezza nelle cave e nei cantieri edili.
Lo stand presenta anche un Daily versione furgone Hi-Matic con livrea personalizzata destinato a
fungere da veicolo di servizio CASE equipaggiato come officina mobile dall'allestitore SORTIMO. Il
veicolo presenta il cambio automatico a 8 rapporti IVECO esclusivo per questa classe ed è
alimentato da un motore F1C da 3,0 litri, con 180 CV e una coppia di 430 Nm. La sospensione
pneumatica posteriore riduce le vibrazioni, garantendo una marcia senza scosse per gli utensili e le
attrezzature all'interno dell'officina mobile.

 

*** GUARDA LE FOTO ***

*** GUARDA LE FOTO ***

*** GUARDA LE FOTO ***

*** GUARDA LE FOTO ***

*** GUARDA LE FOTO ***